C

IAO AMICI,

 

Oggi parleremo dell’uso e dell’importanza del kennel o trasportino per i nostri amici a quattro zampe.

Uno strumento che spesso e volentieri quando ne viene proposto e consigliato l’utilizzo, la prima reazione è di diffidenza, seguita da reazioni emotive come:

  • Poverino
  • Ne soffrirebbe
  • Non voglio mettere il mio cane in una gabbia

Quello che è importante sapere, è che il kennel non è uno strumento per rinchiudere o punire il nostro cane, ma è uno strumento educativo che deve venire percepito dal nostro amico a quattro zampe come una tana e un luogo sicuro, infatti se stiamo ad osservare i nostri cani noteremo che cercano naturalmente di infilarsi in luoghi stretti e bui per riposarsi e mettersi al riparo da presunti pericoli.

Trasportino

QUANDO USARE IL KENNEL/TRASPORTINO?

L’uso del trasportino ha differenti impieghi e scopi, vediamo quali:

  • Trasporto in auto (Un luogo sicuro e protetto, anche in movimento e che protegge il nostro cane in caso di incidente)
  • Veterinario (Ad esempio quando il nostro cane deve essere ricoverato)
  • Post-Operazione (Utile per tenere il nostro cane fermo, dopo un infortunio o un operazione)
  • Ansia da Separazione (Aiuta il cane a tranquillizzarsi, sopratutto in quei soggetti che traggono beneficio dagli spazi ristretti e protetti)
  • Lavori Domestici (Quando ad esempio abbiamo operai in casa)

 

LA MISURA IDEALE

Non dimentichiamoci mai che nella scelta di acquisto di un kennel dovremo tenere in considerazione la taglia del nostro cane, se troppo piccolo il cane avrà difficoltà ad entrarci, se troppo grande perderemo quell’effetto “tana” che per il nostro amico a quattro zampe è fondamentale. La misura corretta è quella che permette al nostro cane di entrarci in piedi e girarsi.

In commercio se ne trovano di misure differenti e diverso materiale:

  • Plastica
  • Metallo
  • Tessuto

 

IN CONCLUSIONE

Il kennel se utilizzato correttamente è uno strumento educativo sempre utile nella vita di tutti i giorni, ricordiamoci che è importante abituare il nostro cane al trasportino, e che questa abitudine non avviene in poche ore e pochi giorni, poiché ogni cane ha i propri tempi ed è giusto rispettarli.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto